Sei qui: Home Page | Chi siamo

Chi siamo

Cos'è l'Unione Tresinaro Secchia

 
Baiso, Casalgrande, Castellarano, Rubiera, Scandiano e Viano
L'Unione "Tresinaro Secchia” aggrega sei comuni di dimensione significativa, con una popolazione totale di circa 81.286 abitanti al 31/12/2013.


Una dimensione paragonabile a quella di un medio capoluogo di provincia, che fa dell'Unione Tresinaro Secchia una delle Unioni di Comuni più grandi d'Italia.
Sei Comuni con la loro storia e le loro caratteristiche, vicini geograficamente e per identità di valori, su un territorio ricco di bellezze naturali e sviluppato dall’operosità dei suoi abitanti. Un territorio che per essere salvaguardato, con il suo alto livello di qualità della vita, ha bisogno di visioni e scelte che vanno oltre i confini dei singoli comuni.
Un territorio che, sapendosi dare regole più semplici e uguali per tutti, potrà offrire grandi vantaggi operativi agli operatori economici da un lato, e ai cittadini utenti dei servizi dall'altro.
Un territorio che può essere favorito nelle sue potenzialità dalla scelta dell'Unione che, come si dice, 'fa la forza' e significa poter pensare più in grande, mettere insieme risorse tecniche, finanziarie ed umane superiori alle possibilità del singolo Ente.
La strategia dell'Unione Tresinaro Secchia è stata di affidare all'Unione le gestioni di servizi locali e funzioni importanti per la comunità (come i servizi sociali, la polizia Municipale, l’informazione e l’orientamento per la popolazione straniera, la Difesa Civica); d'altro canto, per le attività di staff è stata avviata una politica progressiva di aggregazione che porterà a servizi più efficienti, efficaci ed economici.
In questa sezione del sito troverete gli organi e gli atti fondamentali dell'Unione Tresinaro Secchia.
Abbiamo ritenuto opportuno raccogliere all'interno della stessa sezione  sia gli organi politici eletti (Giunta e Consiglio), che gli atti fondamentali (Statuto, Atto Costitutivo e Convenzioni), perchè "l'Amministrazione" è esattamente tutto questo insieme e nessuno degli elementi singolarmente preso può essere esaustivo della complessa realtà di un Ente pubblico.


Ultimo aggiornamento: 21/02/18