Ricorso al Prefetto

Ricorso amministrativo al Prefetto

L’art. 203 C.d.S. prevede che il trasgressore o l’obbligato nel termine di 60 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale di violazione , se non è stato eseguito il pagamento in misura ridotta della sanzione, possono proporre ricorso al Prefetto di Reggio Emilia.
Il ricorso può essere presentato presso il corpo unico di Polizia Municipale Tresinaro Secchia.
Oppure Inviato con raccomandata AR indirizzata o al Prefetto di Reggio Emila o al Corpo unico di Polizia Municipale Tresinaro Secchia via Longarone, 8 Scandiano (RE)
Ai sensi dell’art. 205 D.Lvo 285/92 avverso l’ordinanza del Prefetto è possibile ricorrere con opposizione al Giudice di Pace del luogo della commessa violazione entro 30 giorni dalla data di notificazione.